Canciones Vegas Jones

LETRA VEGAS JONES

SINCERO

Vegas Jones

Altari, pugnali
Sacrificali, santificati
Ficcati in testa strutture
Piramidali, voi sacrificati

Fuori dalla logica dei mercati
Siamo la logicati e decapitati
Numeri zero senza capitali
Senza capi mami siamo capitati

Per goldoni bucati o
Salti della quaglia errati non ci credi chiedi a mami e papi
Imparentati coi pirati lo capiresti
Se vedessi quanto ci cantano i carati

Con l'amore siamo divorziati
Ci siamo strozzati viviamo stressati
Passiamo gli alimenti ma centellinati
Pessimi figli, pessimi padri


Vedo senza freno qualcosa in cui non credo
E gelo come se il mio sangue fosse sotto zero
No problemo se mi chiedi dove finiremo
Vuoi sapere cosa penso o cosa spero ?
SINCERO, sono SINCERO !

Sto sulla mia strada e si da il caso non incroci altri
Si punto più in alto mountains
Ma se spendi non ci mantieni
Meno male che ho il casco harley

La situa è seria i denti stretti come quando soffri un cifro
Cosa cazzo conta come gira ora ingrano il giusto giro
Ma non è questo il giro, frate voglio farla falle fare il giro
Devo fare presto finchè c'è ancora tempo
Devo essere svelto mentre tutto va lento

Pochi soldi nella giacca, finchè non è mio
Tipo tutto tipo sempre tipo dio tipo niente
Tipo quando parlo del futuro nel presente
Mmmm fra non ho presente

Stesso posto, stesso bar, stesso costo, stesso benz davanti
Se guardassi indietro non potrei mai credere a cio che ho davanti
è per questo che non mi rassegno, questo è un tiro a segno, faccio un tiro esco
Fuori c'è l'inverno è freddo, psss freddo !


Vedo senza freno qualcosa in cui non credo
E gelo come se il mio sangue fosse sotto zero
No problemo se mi chiedi dove finiremo
Vuoi sapere cosa penso o cosa spero ?
SINCERO, sono SINCERO !

Disperdo nell'aria tipo malaria
Spero di causarvi un orticaria
Ultima chiamata dall'inferno per me sale tutta italia
Tanto che l'aereo è alitalia
Tanto che la hostess è brasiliana
Tipo cocaina il finesettimana
Permesso colpo sempre il fine settimana

Sbaglia chi pensa che io abbia la smania di diventare ricco, leggenda di strada
Io preferisco una morte studiata prima che l'anima dannata venga rubata
Il diavolo che aspetta qui spetta una fetta della mia fama
In cambio mi dona talento e marijuana illimitata
Chiama zenigata la tua innocenza sta per essere rubata
Ti senti apri gli occhi ma poi li chiudi
Meglio vivere coi paraocchi in questi tempi cupi
Chiuditi in casa a doppia mandata, odore di morte con aria viziata
Lavora poi sposa la prima passata io scelgo la prosa la vita dannata
POW!



Las Canciones Más Escuchadas Vegas Jones