Canciones Vegas Jones

LETRA VEGAS JONES

REAL TALK

Vegas Jones

Vegas vola, vola sopra il quarto
Mentre la Nike tocca l'asfalto
Mentre guardo un'altra cricca dall'alto
Sgancio una chicca d'assalto
Stappo una birra, strafatto
Dammi una pinta dopo un penta
Che contengo un altro grammo
Porto gli stili più confusi, rappo ad occhi chiusi
Come se rappassi da una vita, non da un anno
La differenza tra me e te: tu una app la usi
A me da sotto il palco gli applausi me li fanno
Ti presento il rap anastrofizzando questa barra
Vegas rappresenta la società
E non c'è un cazzo che tenga, se hai da ridire
Più che orecchie per intendere, intenda
In tenda ti vai a dormire
Alzo i toni, non stoni
Non faccio suoni, state buoni
Siamo nuovi, coglioni
Prendiamo troni come Kanye, come Jay
Non mi vedi come Ray
Ti pestiamo come Tyson mentre corri come Tyson Gay
J bianco, ho il flow pappa
Nel senso che ti mangio e c'hai il cervello in pappa
Mi rispettano, mi aspettano
Come il cesso di casa dopo quattro mesi all'estero
Mettilo sul tecnico, sono epilettico
Dico di me medico, ottengo un reddito in lievito
Baby, predico il credo
Tu non ci credi che sclero, vedi di crederci davvero
Non predico, pre-dico
Sono una bomba che metto dal primo tiro
Che inietta lo stile in biro, che mette lo stile in stilo
E ti hanno detto che ho spaccato e non ci credi, ti capisco
Cammino sopra il flow, tu chiamami Cristo
Non mi fotti, confondi il rasta con i dread
E portafogli gift senza fogli dentro, man
Le chiudo tipo Booker P, ti può battere il cuore
Bosca non è un beatmaker, è un pacemaker



Camera dell'iPhone
Ti riprendo quel culo, lo tengo in mano, croupier
Mi prenoto un piatto caldo per la sera, gourmet
Il giorno che ti porto a cena a bordo di una coupé
Stai calmo, ogni volta che la guardo, guardo verso il basso
Gli faccio "Stai calmo", fra'
Se parlo con mamma sento il dramma ascoltandola
Se poi mi dice di star calmo, fra'
Faccio fatica a stare calmo, ah
Ho scritto tra i muri, ci', ho ascoltato gli unici
Che mi fanno stare sulle vostre teste
E per quanto fate i giudici
Non avrete mai una taglia sulle vostre teste, siete inutili
È questo è il bello
E ormai, fra', mi diverto pure se non mi diverto
Saranno giorni migliori, da giorni lo ripeto
Gli piace quando parli concreto, io mi sbaglio, non credo
Non sparare alla cieca, lo sai che non mi vedi neanche
Vi guarderò finiti, berrò cocktail sulle vostre salme
Ho visto così tanti sorrisi finti, persone pacche
Oltre ai fra', 'sto cazzo di posto fa solo chiacchiere
Fa solo chiacchiere, oltre ai miei fra' è solo chiacchiere
Lei che muove le chiappe su me
Che va a tempo con i beat di Bosca
Sembra che suona le nacchere tra le mani
La mia erba monta: Ellis
Stacco tutti i denti d'oro, anelli (e ok)
Mi faccio da solo i capelli, sono il barbiere di fiducia di Veggie
Non mi fido di nessuno, fra'
È così che va, tutto gira come un hula hoop
Pure la purista che ti ascolti parla di fare la mula, bro
Solo che se c'hai buon gusto, ti fanno la multa, oh
Alitalia, strano nome, suggerisce vola via, fra', c'è l'Italia
C'è l'Italia, che aspetti?
Lei fa la gattina con le frasi pre-impostate
Sembra Furbie come miagola, perfetti
Ho passato notti intere sul cesso
Senza capire cosa fosse successo
Mettete su Genius il mio pezzo
Scriveteci che sono un genio, che sono onesto

È una sera come tante, l'aria è rarefatta
C'è qualcosa che non va, una sensazione strana
E nemmeno questa volta, fra', è la volta buona
Ho bussato così tanto che serve una porta nuova
Faccio un altro tiro, scotta come lava
L'arma è carica, ma non so come utilizzarla
Se mi ammazzate non è facile farla franca
Non dura due giorni la tua cazzo di scarpa bianca
Devo scrivere quello che credo di sentire
Finché non capisco che cos'ho e non è facile
Uscirne puliti non è facile, svuotare non è facile
Le lacrime incollano queste pagine, fra', no
Altro che soldi di pa'
L'obiettivo è realizzare quello che papà non ha mai fatto
Assieme al mio cazzo di drama
Fossi un mago, farei sparire il problema tipo abracadabra
Invece no!
Mi sa che non ci siamo ancora
Ora piango, ora rido ed è già passata un'ora
Sono indeciso e il respiro si fa pesante
Come quando ero a Roma da solo
E mi sentivo male ed ero solo!
Figlio di puttana, sei sicuro di sapere
Come ci si sente quando resti solo?
Io non credo, non ti vedo preoccupato
In mezzo a tutte 'ste persone, io mi sento come il Sole


Usa la testa, guardati dalle persone che non servono
Fallo per noi
Fumo denso, cappa nella stanza
Lo stipendio, fra', è una K e avanza
Ne voglio di più, fino a quando avanza
Le mani più su, fra', il soffitto è alto
Immagino me, me stesso, io soltanto
Insieme ai miei, non sei invitato
Il flow scorre liscio come sui tappeti del Benz, sì freit
Le Nike appoggiate sopra il tuo divano
Perché ce ne fotte del savoir-faire
Come abbaiano 'ste ciocie
Me ne vado via veloce
Sono uno che le conosce
Co-co-cocaina tra le cosce
Potrei farlo per tutta la notte
Punto a Brooklyn e non parlo di gomme
Ti faccio i buchi, fra', con le parole
Finché non ho i soldi, zero buchi ai lobi
Questo presidente e anche il prossimo
Vogliamo 'sti presidenti morti
La cosa più bella è che prima di uscire di casa
Chiamate i rinforzi
Perciò me ne fotte di dove finisco
Le palme, gli ulivi, la fine di Cristo
Do 'sti due tocchi sul vetro, "Bella fra', a domani"
Starò lì oggi a Sesto San Giovanni
Starò lì oggi a Sesto San Giovanni
Secco Salvador per gli affari
Sogno dei gommoni, gabbiani
Non mi cambierebbe neanche un'Aston Martin
Montana, Montana, Montana, fra'
Mica sei Tony Montana, fra'
Lei vuole la panna montata
Baby, a quanto ammonta la somma? La voglio qua
Terzinato in due secondi
Primo della vostra blacklist, l'ho detto
Prendo il prossimo colpo alla Zecca
Quando esce non esci, fra', chiuditi dentro

Non mi basta più il tempo che trovo
Spolvero la spalla ci penserò dopo
No, non l'ho mai preso per un gioco
Le guardo il culo, vado dritto al sodo
Sfaso, mo esco se no esco di senno
Certo che l'ho fatto, non l'avrei mai detto
Più pazzo di tutti, fra', andavo all'Amnesia da solo
E ballavo per ore la techno
Non ti esce la parte pure se la reciti meglio degli altri
Fra' per me devi farti da parte
Frate' permesso non vedi che parto
L'ho promesso a qualcuno là in alto
Non ho mai deluso chi mi ha dato il palmo
Fra' in tasca c'ho sette accendini
Saranno di qualcuno che adesso li sta cercando
E sfido qualunque bastardo a mettersi dentro la mia testa
Mi sembra che nessuno ti abbia invitato a 'sta cazzo di festa
Mi tolgo il cappuccio di dosso fratello la senti la brezza?
Preferisco sognare la vita che voglio
Che avere una vita di merda
Parlo del blocco in montagna, mi dicono che lo conoscono
Fotterò il tempo per questo ho l'orologio fermo sul polso
Fatemi sognare, se un fiume ha il suo corso io corro
Parli del bendo alla mamma, lei dice che l'acqua è totale
Vuole farsi subito un sorso
Canada Canada Canada
Sciroppo d'acero in camera (yep!)
Cazzo! Ma sta roba è magica
Per questo che sto una favola (yep!)
Ho una fame che sbrano 'sti mangia spaghetti
Ci riempio la tavola
Ma fatti una sega, sparati una sega e puoi dire che spari fra'
Cammino cammino mio frate' è là dietro
Cammino,cammino, continua
No, non mi hai mica convinto
Infatti io ho riso dentro tipo un arancino: Sicilia
Entro nella testa, rapino, vedo l'universo se unisco le ciglia
Fuori con la prossima bomba, la testa ti scoppia
Avvisa la famiglia! Avvisa tutti!



Las Canciones Más Escuchadas Vegas Jones